21 Febbraio 2019

MATERIALI TRADIZIONALI E INNOVATIVI PER LA RISTRUTTURAZIONE DEGLI EDIFICI

SEMINARIO

Area oggetto attività formativa: 1_Architettura, paesaggio, design, tecnologia, sicurezza

MATERIALI TRADIZIONALI E INNOVATIVI PER LA RISTRUTTURAZIONE DEGLI EDIFICI

Prestazione energetica e prevenzione incendi, due problematiche a confronto

venerdì 22 febbraio 2019 | ore 14.30 - 18.30

sede: Sala Congressi di Longarone Fiere nell’ambito di Ri-Costruire 3.0 - Via del Parco 3 - Longarone (BL)

CFP:

4 per iscritti Ordine Architetti PPC

3 per iscritti Ordine Ingegneri

4 per iscritti Collegio Periti Industriali

2 per iscritti Collegio Geometri

L’Ordine degli Architetti PPC di Belluno, in collaborazione con la Fondazione Architettura Belluno Dolomiti e Wolters Kluwer Italia srl, organizza il:

Seminario “MATERIALI TRADIZIONALI E INNOVATIVI PER LA RISTRUTTURAZIONE DEGLI EDIFICI. Prestazione energetica e prevenzione incendi, due problematiche a confronto”.

L’iscrizione all’evento è gratuita, aperta a tutti i professionisti e dovrà avvenire entro giovedì 21 febbraio 2019.

locandina.pdf

 

Obiettivi

Con l’emanazione del Decreto Nazionale sui requisiti minimi di prestazione energetica del 26 giugno 2015, nel settore delle costruzioni, si è compiuto un passo fondamentale verso gli edifici a elevate prestazioni energetiche. Di fatto gli edifici di nuova costruzione e quelli sottoposti a ristrutturazione “importante” dovranno essere realizzati non solo sfruttando in maniera considerevole le fonti energetiche rinnovabili, ma dovranno possedere anche un involucro edilizio molto performante dal punto di vista termico. La progettazione antincendio è sempre stata caratterizzata da norme tecniche prescrittive, contenute nei decreti di prevenzione incendi relativi a ogni tipologia di attività e da una normativa prestazionale che, attraverso un’analisi puntuale del rischio incendio, porta a una serie di soluzioni proprie per ogni singolo progetto.

Il Seminario ha l’obiettivo di mettere in evidenza due problematiche che un professionista può incontrare in una ristrutturazione o nuova costruzione di un edificio: la prestazione energetica e la prevenzione incendio dei materiali impiegati negli interventi edilizi.

Nella prima parte del Seminario saranno messe a confronto alcune soluzioni tradizionali per l’involucro opaco (come per esempio le soluzioni con isolamento a cappotto, i sistemi stratificati a secco in legno e le pareti ventilate) con quelle a carattere innovativo e maggiormente performante, per esempio i materiali aerogel, TIM (Trasparent Insulation Materials), VIP (Vacuum Insulation Panels), isolanti sottili multistrato riflettenti e i PCM (Phase Change Materials). L’involucro finestrato sarà trattato mettendo a confronto le prestazioni termiche di alcune soluzioni molto performanti come i TIM (Trasparent Insulation Materials) rispetto a quelle tradizionali (doppi e tripli vetri basso emissivi).

La seconda parte sarà focalizzata sulla progettazione della protezione dal fuoco di un edificio, trattando sia le normative vigenti sia le soluzioni disponibili sul mercato.

Sarà dato rilievo anche all’importanza nella redazione dei certificati e della corretta documentazione degli interventi eseguiti da parte delle qualificate imprese installatrici coinvolte.

 

Programma

14.00 | Registrazione dei partecipanti

14.30 | Saluti e introduzione

Ing. Cosimo Marinosci

Edifici ad alte prestazioni energetiche e acustiche, dal Passivhaus al nZEB

- Cenni alla direttiva 2010/31/UE al DM 26/06/2015 e in particolare ai requisiti e prescrizioni di isolamento termico per gli edifici sottoposti a ristrutturazione

Involucro opaco: materiali e soluzioni a confronto

- Soluzioni tradizionali: sistemi a cappotto, sistemi stratificati in legno a secco, pareti e coperture ventilate

- Soluzioni alternative: aerogel, TIM (Trasparent Insulation Materials), VIP (Vacuum Insulation Panels), isolanti sottili multistrato riflettenti, PCM (Phase Change Materials)

Involucro trasparente: materiali e soluzioni a confronto

- Soluzioni tradizionali: sistemi con doppi e tripli vetri basso emissivi, vetri a controllo solare e vetri selettivi. Schermature solari intelligenti

- Soluzioni alternative: sistemi TIM (Trasparent Insulation Materials), vetri elettrocromici

Coffee break

16.45 | Ing. Thomas Ollapally

Protezione passiva dal fuoco degli edifici: strutture, compartimenti e riqualificazione

Strutture portanti

- test di prova europei

- analisi rapporto di valutazione

- parametri necessari per una corretta certificazione

Compartimenti e attraversamenti di impianti

- pareti e controsoffitti: norme di prova e analisi rapporto di classificazione

- attraversamenti di impianti: norme di prova e parametri necessari per una corretta certificazione

Reazione al fuoco dei materiali

- normative di riferimento

- classificazione italiana ed europea

18.30 | Dibattito e conclusioni.

 

Modalità di iscrizione

L’iscrizione (OBBLIGATORIA per accedere gratuitamente alla fiera, presentando alla Cassa 1 - Ingresso principale Longarone Fiere - con questa comunicazione o con la locandina allegata)

dovrà avvenire entro giovedì 21 febbraio 2019, accedendo al sito dell'Ordine Architetti PPC di Belluno al link: https://architettibelluno.it/formazione-continua-permanente/iscrizione-eventi-formativi

Disponibilità massima di posti: 200

In caso di impossibilità a partecipare dopo l’avvenuta iscrizione,è possibile cancellarsi dalla stessa pagina di iscrizione al link: »Vedi la tua iscrizione

Quota di partecipazione

Evento gratuito previa iscrizione.

Relatori

- Ingegnere Edile Cosimo Marinosci - Libero Professionista - PhD - EGE - Building Engineer and Freelance - Building Physics Expert

https://www.linkedin.com/in/cosimo-marinosci-46228010/

- Ingegnere Thomas Ollapally - Esperto in Sistemi di Protezione Passiva - Tecnico abilitato alla Prevenzione Incendi

https://www.linkedin.com/in/thomas-ollapally-b8400696/

Tutor

arch. Angelo Da Frè

link fondazione link inconference
Gli architetti trevigiani
e i loro progetti

Portfolio degli iscritti

Giov, 23 Maggio - 15.00
Seminario PROGETTARE CON I LED GLI ESTERNI. PADRONEGGIARE L'USO DELLE LUCI A LED NELLA SOFISTICATA PROGETTAZIONE DEGLI ESTERNI - 4 CFP
Sab, 25 Maggio - 09.00
Corso INTONACI IN TERRA CRUDA
Mer, 29 Maggio - 20.30
Latitudini_Architettura e contesti - 1° incontro
Giov, 30 Maggio - 10.00
WEBINAR Seminario INTRODUZIONE ALL'EDILIZIA IN LEGNO
Giov, 30 Maggio - 14.30
INTRODUZIONE GENERALE AL PRIMO SOCCORSO. Corso di agg. CSP/CSE e RSPP/ASPP