30 Novembre 2018

VALUTAZIONE RISCHIO BELLICO E MESSA IN SICUREZZA CONVENZIONALE (BONIFICA BELLICA)

Corso di agg. per RSPP/ASPP e CSP/CSE - D.Lgs. 81/2008 e D.Lgs. 106/2009 - Acc. St. Reg. prov. autonome Trento e Bolzano 07.07.2016

in modalità webinar

VENERDI' 30 NOVEMBRE 2018 (14.30.-18.30) - CORSO di 4 ore - n. 4 cfp

 

"VALUTAZIONE RISCHIO BELLICO E MESSA IN SICUREZZA CONVENZIONALE 

(BONIFICA BELLICA)"

PROGRAMMA:

Il 26 luglio 2015 è stato pubblicato, sulla G.U. n. 146, il decreto attuativo (Decreto Interministeriale n. 82 del 11/05/2015) a perfezionamento della Legge n. 177/2012 (emendamento TUS) in materia di valutazione del rischio bellico e servizi di bonifica bellica.

IL TUS 81/2008 accoglie integralmente le modifiche normative previste: il rischio bellico residuo di un determinato intervento progettuale, in un cantiere futuro comportante scavi, deve essere necessariamente valutato a cura del CSP e l’esito di tale valutazione deve essere riportato nel PSC.

Il corso è finalizzato ad ottenere alcuni obiettivi mirati:

informare gli addetti ai lavori circa lo sviluppo normativo in materia di valutazione del rischio bellico residuo;

descrivere un quadro generale degli obblighi diretti e indiretti e i relativi profili di responsabilità in capo ai soggetti normativamente preposti (RUP/RDL – CSP-CSE);

documentare le procedure operative previste e prevedibili in materia di valutazione del rischio bellico e messa in sicurezza convenzionale (bonifica bellica);

fornire tutti gli strumenti utili messi a disposizione dalla normativa per affrontare in modo razionale e organico, oltre che “economicamente compatibile” la problematica in esame.

Il corso prevede un TEST DI VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO FINALE

 

Tutti gli Iscritti dell'Ordine degli Architetti PPC abilitati a svolgere i ruoli di RSPP - ASPP e CSP - CSE. 

Le iniziative formative sono altresì aperte a tutti i professionisti di altri Ordini. Si sottolinea che il corso proposto è aperto alla partecipazione a tutti gli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori che, pur se non tecnici abilitati, vogliano essere preparati sulle tematiche della sicurezza e prevenzione nei luoghi di lavoro. Tali colleghi avranno il solo riconoscimento dei crediti formativi previsti. 

 

Iscrizioni sul sito dell'Ordine alla pagina dell'aggiornamento professionale continuo

programma_corso_30-11-2018.pdf

link fondazione link inconference
Gli architetti trevigiani
e i loro progetti

Portfolio degli iscritti

Mar, 20 Novembre - 09.00
Come preparare la Relazione Tecnica Legge 10 - in collaborazione con ANIT
Mar, 20 Novembre - 15.00
La Fatturazione Elettronica: focus normativo, flusso di emissione - ricezione, conservazione e archiviazione
Ven, 23 Novembre - 09.00
Energia & Orientamento Professionale - Interventi di efficientamento energetico, Ricerca e Formazione
Ven, 23 Novembre - 09.30
NUOVI PROFILI DI RESPONSABILITÀ DELLA P.A. E DANNO
Sab, 24 Novembre - 09.00
Un patrimonio urbano da coniugare al futuro